Il 12 ottobre c.a., si è tenuto il III° congresso regionale della UN.I.COOP. Unione Regione Lazio.

Numerosa è stata la partecipazione dei delegati e delle cooperative aderenti sul territorio e nutrita la schiera delle autorità Istituzionali.

L’Assemblea ha riconfermato Presidente Regionale, l’Avv. Lorenzo Stura, con evidente soddisfazione per il lavoro svolto nel mandato precedente e plaudendo alla nuova programmazione illustrata, incentrata sulla formazione e riqualificazione della Cooperazione nel Lazio dopo anni di difficoltà.

L’evento si è aperto con il saluto del Presidente dell’Assemblea Capitolina, Marcello De Vito, che ha ricordato l’importanza della cooperazione nella nostra Repubblica, e la necessità di preservarne lo spirito nella massima legalità.

Numerosi i seguenti interventi, in particolare quello del Sottosegretario di Stato al Ministero del lavoro, On. Claudio Durigon, che ha evidenziato l’esigenza di un intervento sulla disciplina del concetto di rappresentatività ma soprattutto della necessità di creare un rapporto diretto con Unicoop per l’individuazione di imprese sane operanti nel rispetto delle regole e delle leggi, attribuendo dunque un ruolo di grande responsabilità all’Associazione.

Molto apprezzati gli interventi dei Senatori Pier Paolo Sileri, Presidente commissione Sanità e del Senatore, William De Vecchis, vice presidente della Commissione al Bilancio, nonché quello dell’On. Massimiliano De Toma, membro della Commissione Attività Produttive alla Camera.

Si sono poi avvicendati i Consiglieri Regionali Eugenio Patanè, Roberta Angelilli, Francesca De Vito, Massimiliano Maselli, Pasquale Ciacciarelli, il Consigliere Comunale Maurizio Politi e il vice Presidente del I Municipio Roma Capitale Maurizio Esposito.

Numerosi anche gli ospiti che hanno dato un contributo e alcuni spunti per i lavori, tra i quali il Dott. Roberto Litta e il vice Segretario Nazionale UGL Luca Malcotti e il Segretario UGL Roma e Lazio settore Terziario Luigi Giulio De Mitri Pugno.