Ieri,  15 ottobre, alle ore 16.00, si è tenuto ad Avellino il II° CONGRESSO REGIONALE della UN.I.COOP. CAMPANIA.

È stata significativa la presenza dei delegati provenienti da tutte le provincie campane.

Erano presenti, inoltre, la stampa e numerose autorita’ locali.

Dopo gli adempimenti di rito si è svolto un interessante dibattito sulla relazione del Presidente uscente, il Dott. Luigi Manganiello, il quale ha illustrato il nuovo percorso che la UN.I.COOP. Campania intende perseguire. In particolare, si è discusso sulla nuova Legge Regionale 37/2012 in materia di cooperazione, delle convenzioni con partners bancari, dei nuovi fondi strutturali 2014/2020 e della costituzione di consorzi e contratti di rete.

In merito alle associate, il dott.Manganiello ha illustrato i dati molto significativi della presenza della UN.I.COOP. in Campania:

  • 400 COOPERATIVE ASSOCIATE
  • 20.000 SOCI
  • 5.000 SOCI LAVORATORI

Manganiello ha affermato “rappresentiamo in Campania una grande, vera, realtà associativa”.

Si è proceduto, poi, alle elezioni dei nuovi organi dell’Unione Regionale.

Riconfermato, alla unanimità e per acclamazione, quale Presidente della UN.I.COOP. Campania il Dott. Luigi Manganiello.

Il nuovo Consiglio Direttivo Regionale è così composto: Vincenzo Affinito, Ida Parente, Maio Manganiello, Patrizia Telaro, Aandrea Tropeano, Bernardo Catalano, Vittorio Fierrro, Luisa Piscitelli, Paola Fanfarillo.

Il Collegio dei Revisori dei conti: Come Presidente il Dott. Daniele Izzo, come componenti effettivi Antonio Napolitano e Aldo Diomede, e come supplenti Nicola Grasso e Aniello Guerriero.

Il neo eletto Consiglio Direttivo regionale si è riunito per eleggere  il Comitato Esecutivo che risulta così composto:

Presidente

Luigi Manganiello

Vice Presidente

Vincenzo Affinito

Componenti

Mario Manganiello

Patrizia Telaro

Ida Parente

La nuova classe dirigente della UN.I.COOP. Campania si è impegnata per garantire sempre di più la crescita dell’Associazione a livello regionale e nazionale.