Dal novembre 2017, UNIFOND S.p.A. ha avviato un processo di adeguamento al Dlgs n. 231/2001, per la prevenzione della c.d. responsabilità amministrativa-penale dell’ente.

Tale processo di adeguamento è funzionale alla valorizzazione dei principi a fondamento dell’incedere di UNIFOND SPA, a tutela dello sviluppo della “Cooperazione” senza prescindere dai valori inquadrabili nella categoria della c.d. cultura della legalità, formazione e trasparenza.

I Modelli di Autocontrollo adottati, applicati e diffusi sono il Codice Etico (consultabile nel link sottostante), il Modello Organizzativo ed i protocolli integrativi allegati.

La Società ha inoltre costituito un Organismo di Vigilanza (OdV formato dall’Avv. Davide Cicu, nato il 01/07/1987, iscritto all’Ordine degli Avv. di Milano), autonomo ed indipendente, reso operativo dal gennaio 2018.

Anche in ottemperanza al nuovo istituto del c.d. Whistleblowing, le eventuali segnalazioni aventi ad oggetto denegati comportamenti vietati di cui al Dlgs n. 231/2001 potranno essere rivolte, anche in forma anonima, all’ODV (ad esempio) tramite email, oppure con raccomandata presso l’indicato recapito professionale.